Mieloma

Che cos'è il mieloma?

Il mieloma multiplo è un tumore maligno delle plasmacellule che possono presentarsi con un diverso grado di differenzazione morfologica.

Le plasmacellule sono cellule produttrici di anticorpi normalmente presenti nel midollo osseo.
Il mieloma viene denominato multiplo perché le cellule proliferano interessando zone multiple del midollo osseo, le zone del midollo osseo normalmente più colpite sono la colonna vertebrale e la regione pelvica, oltre alla gabbia toracica ed al cranio.

Talvolta il mieloma è localizzato in un solo punto del midollo osseo: in questo caso si parla di plasmocitoma solitario.

Quali sono le manifestazioni della malattia?

Le manifestazioni cliniche di questa malattia dipendono dall'espansione intramidollare della neoplasia, dalla distruzione ossea secondaria all'invasione da parte delle cellule neoplastiche con conseguente dolore osseo, aumentati livelli di calcio nel siero e nelle urine e dalla produzione di proteine da parte del mieloma con conseguente anemia e alterata funzionalità renale.

Rappresenta il 13% di tutte le neoplasie ematologiche tra i bianchi, è più frequente nel sesso maschile e si manifesta in una età avanzata.

La maggior parte dei pazienti affetti da mieloma accusa dolori di intensità variabile; le lesioni ossee si manifestano con una dolorabilità locale, un dolore ingravescente o una frattura patologica.
L'abbassamento dei globuli bianchi neutrofili e la ipogammaglobulinemia accrescono la probabilità di infezioni; l'aumento dei livelli del calcio provoca senso di affaticamento, sete e nausea, la precipitazione dei sali di calcio può danneggiare la funzionalità renale.

Negli ultimi dieci anni la terapia del mieloma multiplo ha subito importanti cambiamenti grazie all'introduzione di programmi terapeutici comprendenti alte dosi di chemioterapia e autotrapianto di cellule staminali da sangue venoso periferiche.
Il trattamento porta ad un miglioramento della situazione clinica del paziente in circa il 75% dei casi.

Per ulteriori approfondimenti di carattere medico scientifico, cliccate sui seguenti argomenti: